Snorkeling: cos’è e dove è più bello farlo in Italia

Conosciamo lo snorkeling: cos’è, come si pratica e dove si può vivere questa esperienza

Ne hai sentito parlare e vorresti sapere cos’è lo snorkeling e come si pratica? Iniziamo col dire che al momento è tra gli sport acquatici più praticati, per via del fatto che è accessibile a tutti, ad ogni età, e non richiede particolari abilità o impegno. Il suo nome deriva dall’inglese “snorkel” che tradotto significa “boccaglio”. Già da questa definizione si intuisce lo snorkeling cos’è: un’attività acquatica che consiste nel nuotare a pelo d’acqua, con il volto rivolto in basso per ammirare il fondale, mentre si respira con l’ausilio di un boccaglio. Non serve quindi altra attrezzatura a parte maschera, pinne e boccaglio. In alcuni casi può essere necessario indossare anche un giubbotto di galleggiamento e munirsi di boa segnaletica.

Dove fare snorkeling in Italia

Il luogo ideale dove fare snorkeling è una località di mare con acqua cristallina, una bella costa e fondali colmi di meraviglie. La nostra penisola da questo punto di vista offre solo l’imbarazzo della scelta, tante sono infatti le spiagge che offrono l’opportunità di scoprire lo snorkeling cos’è e provare questa attività in tutta sicurezza.

Su LiveinUp trovi diverse proposte per vivere quest’avventura, ecco degli esempi:

  • A Isola Gallinara (SV) nei pressi della costa ligure, nella Riviera di Ponente, di fronte al comune di Albenga, puoi prendere parte ad uno snorkeling tour. L’attività è aperta anche ai bambini e si svolge da maggio a ottobre. Si parte in barca da Alassio in provincia di Savona e una volta raggiunta l’isola si effettua uno snorkeling guidato in massimo 12 persone alla scoperta del paesaggio sottomarino e delle specie che lo popolano.
  • Esperienza indimenticabile è lo snorkeling tour a Portofino (GE), tra le bellezze dell’area Marina Protetta. Si parte dal caratteristico porto di santa Margherita Ligure per fare prima sosta nella baia di San Fruttuoso dove si trova un monastero e immergendosi in mare si può vedere la Statua del Cristo degli abissi. Si fa poi una seconda tappa a Carega dove si trova un atollo spettacolare con acque molto basse e si arriva poi al porticciolo di Portofino dove è possibile ammirare cernie, saraghi striati, dentici e banchi di castagnole. Qui se lo desideri puoi anche provare a fare immersioni con istruttori qualificati.

Adesso che sai lo snorkeling cos’è e dove puoi praticarlo in Italia non ti resta che acquistare un voucher su LiveinUp e lanciarti in questa avventura. Vorresti provare altri sport acquatici?

Su LiveinUp trovi tante proposte singolari e avvincenti, cerca quella che fa per te e decidi quando prenotare!