Escursioni in montagna: gli itinerari più belli da fare in autunno

Perché l’autunno è la miglior stagione per fare delle escursioni in montagna

Sei un appassionato del trekking o della fotografia? L’autunno è un’ottima stagione per organizzare diverse attività, tra cui delle escursioni in montagna: il sole non troppo intenso e le temperature miti rendono piacevole passeggiare all’aperto, immersi nella natura. Infatti tra settembre e novembre la montagna si tinge dei colori più caldi, adatti per ricercare lo scatto perfetto: le foglie non sono più verdi, ma di tante tonalità diverse, che vanno dal giallo al marrone, dal rosso all’arancio.
Aggiungiamo poi che le escursioni in montagna sono un vero toccasana per la salute: diversi studi scientifici hanno evidenziato che stare a contatto con la natura porta numerosi benefici come ad esempio una migliore qualità del sonno e una riduzione degli stati di ansia.
Ma dove andare? Quali sono le località più belle da visitare nel periodo autunnale? Scopriamolo insieme.

Alcune idee su dove fare trekking in montagna

Le mete per organizzare escursioni in montagna possono essere davvero molte: il nostro Paese offre molto dal punto di vista naturale e paesaggistico. Puoi pianificare una giornata di trekking in montagna scegliendo per esempio una località non troppo distante da dove risiedi, oppure puoi decidere di partire per un weekend e concederti una piccola vacanza o regalare un’esperienza unica a chi ami. Se però non hai idea di dove andare puoi consultare le proposte su LiveinUp e prenotare la tua escursione in poche semplici mosse.

– A Laino Borgo (CS) puoi fare Trekking sul Monte Pollino scegliendo tra diversi percorsi, dal più semplice al più complicato. Il Parco Nazionale del Pollino è davvero uno spettacolo della natura, che si differenzia da tutti gli altri Parchi naturali italiani perché ha una caratteristica unica: salendo oltre i 2000 metri di altezza sul livello del mare si può trovare il Pino Laricato, che è una specie arborea di grande pregio. Inoltre, in questo Parco si trovano luoghi che possiamo definire fiabeschi: il Giardino degli Dei, la Serra delle Ciavole, il Colle dell’Impiso, la Serra Dolcedorme, la Serra di Crispo, il Piano Ruggio e la Grotta del Romito.

– Se vuoi scoprire le bellezze nascoste dell’Umbria puoi scegliere il voucher Umbria Segreta – Trekking nel Menotre. Partendo da Foligno (PG) puoi raggiungere in poco tempo le Cascate del Menotre, un luogo davvero suggestivo dove puoi passare una giornata di relax con gli amici. La Valle del Menotre si trova a pochi km da Assisi è nota per il suo paesaggio ricco di biodiversità, una delle zone più interessanti dell’Appennino Umbro-Marchigiano. Qui puoi anche visitare l’Eremo di Santa Maria Giacobbe, in cui si narra abbia sostato la Santa in penitenza. Il tour dura circa 5 ore, una guida specializzata ti accompagnerà fornendoti utili ed interessanti informazioni sul percorso e sul paesaggio.

Consulta le altre attività di LiveinUp e scegli il voucher che fa al caso tuo: hai 12 mesi di tempo per prenotare la tua escursione!
Cosa aspetti?